1 month ago

CASO BERTOCCI - da " il Tirreno", 21/10/2018

Un altro pezzo di occupazione alza bandiera bianca nel nostro territorio. È recente la notizia che l’azienda Bertocci Montaggi ha avviato la procedura ... See more

1 month ago
Movimento 5 Stelle Piombino

Questa sera!

Non mancare!

Ti aspettiamo lunedì 22 a Populonia, nella Sala di Quartiere in Piazza Minto 1.

Link dell'evento:
https://www.facebook.com/events/551610861926781/

1 month ago
Foto dal post di Movimento 5 Stelle Piombino

Ora sul palco il Presidente del Consiglio
#Italia5Stelle
#m5s

1 month ago
Foto dal post di Movimento 5 Stelle Piombino

Sul palco di #Italia5Stelle il nostro ministro della giustizia Alfonso Bonafede

1 month ago

CASO BERTOCCI

Un altro pezzo di occupazione alza bandiera bianca nel nostro territorio. È recente la notizia che l’azienda Bertocci Montaggi ha avviato la procedura per il licenziamento di 15 dei ... See more

1 month ago

#Italia5Stelle
Con il consigliere regionale Gabriele Bianchi

1 month ago
Foto dal post di Movimento 5 Stelle Piombino

Siamo arrivati a #Italia5Stelle !
Abbiamo subito incontrato il consigliere regionale Giacomo Giannarelli

1 month ago
Foto dal post di Movimento 5 Stelle Piombino

In viaggio verso Italia a 5 Stelle!
#m5s

1 month ago

In piazza Cappelletti info point Movimento 5 Stelle Piombino.
Vieni a trovarci!

1 month ago

Non mancare!

Ti aspettiamo lunedì 22 a Populonia, nella Sala di Quartiere in Piazza Minto 1.

Link dell'evento:
https://www.facebook.com/events/551610861926781/

1 month ago

INFOPOINT!

Il M5S Piombino torna in piazza con i banchetti informativi.
Ci troverai sabato 20 Ottobre in Piazza Cappelletti, dalle 16:30 alle 19:30.

1 month ago

Pronti? Si parte 💪Domenica 21 ottobre
Italia 5⭐⭐⭐⭐⭐
Partenza da Piombino: h. 6.30 TERMINAL BUS Via Leonardo da Vinci
Da Venturina ZONA FIERA h. 6.45
Da Follonica ZONA STAZIONE Via ... See more

1 month ago

+++ SAVE THE DATE +++

Venerdì 26 Ottobre, alla sala del Perticale, si svolgerà un evento pubblico aperto a tutti i cittadini sul tema "sicurezza".

I relatori saranno due segretari del Sindacato ... See more

1 month ago

A seguito di alcune segnalazioni da parte di genitori di alunni di Via XXV Aprile, il Movimento 5 Stelle Piombino, attraverso i suoi consiglieri comunali, si è attivato per capire le motivazioni che ... See more

1 month ago

Sono disponibili ancora una decina di posti per #Italia5Stelle.
Partenza domenica 21 ottobre, ore 6:15 circa da Piombino.
Spesa prevista €20/22 a testa.
Rientro entro la mezzanotte a Piombino. ... See more

2 months ago

Sono stati pubblicati da Arpat i dati riguardo la raccolta differenziata nei comuni di alcune province toscane.

Nella nostra provincia, quella di Livorno, Piombino è ultima classificata tra le ... See more

2 months ago

Grazie al lavoro del nostro gruppo consiliare iniziato durante il Consiglio Comunale del 25/05/18, dove richiedemmo con una mozione di mettere in atto azioni per il contrasto all'abbandono di bombole ... See more

2 months ago

Vienici a trovare alla nostra assemblea pubblica!

Questa settimana si svolgerà giovedì 11 Ottobre alla Sala del Perticale in Via Lerario.

Porta un amico e segna la tua presenza al link ... See more

2 months ago
Foto dal post di Movimento 5 Stelle Piombino

Il Movimento 5 Stelle Piombino intende organizzare, per la giornata del 21 Ottobre prossimo, un pullman in occasione dell'evento Italia 5 stelle 2018, che si svolgerà a Roma a partire dal giorno ... See more

2 months ago

Sono state nominate in questi giorni dalla Giunta Comunale le due commissioni che valuteranno l'ammissibilità dei quesiti referendari su Rimateria.

Le stesse risultano composte dal Presidente ... See more

2 months ago

Da adesso siamo anche su Instagram!

Resta sempre aggiornato con il nostro nuovo account:
https://www.instagram.com/movimento5stellepiombino/

2 months ago

La nuova tariffa unica del trasporto per mezzo di autobus pubblici, entrata in vigore il 1 Luglio di quest'anno, mette fine a una situazione paradossale che lasciava mano libera, nella determinazione ... See more

2 months ago

Dal Tirreno di stamattina 🏷
#ortibottagone #wwf #ambiente #piombino

2 months ago
Movimento 5 Stelle Piombino

BUONE NOTIZIE!

Durante il consiglio comunale di ieri, 1 Ottobre, sono state approvate due nostre mozioni.

La prima prevede che chi beneficia di contributi in denaro erogati dal Comune, abbia ... See more

2 months ago
Giacomo Giannarelli

In diretta dal Metropolitan all'Assemblea generale confindustria, con Giacomo Giannarelli

Sono all assemblea annuale di Confindustria, ancora oggi viviamo un emergenza socio economica per la nostra costa TOSCANA, ecco il mio intervento:

2 months ago
Foto dal post di Movimento 5 Stelle Piombino

BUONE NOTIZIE!

Durante il consiglio comunale di ieri, 1 Ottobre, sono state approvate due nostre mozioni.

La prima prevede che chi beneficia di contributi in denaro erogati dal Comune, abbia ... See more

2 months ago

SECONDA PARTE DEL CONSIGLIO COMUNALE!

2 months ago

NON MANCARE!

Questa sera ti aspettiamo all'assemblea pubblica aperta a tutti i cittadini, dalle ore 21:00.

Segna la tua partecipazione al link ... See more

2 months ago

CONSIGLIO COMUNALE IN DIRETTA!

2 months ago

ASSEMBLEE PUBBLICHE DI OTTOBRE:

Lunedi 1/10 - Sala di quartiere del Perticale
Giovedi 11/10 - Sala di quartiere del Perticale
Lunedi 2210 - Sala di quartiere di Populonia
Lunedi 29/10 - Sala di ... See more

2 months ago

Con la Manovra del Popolo stiamo mantenendo le promesse fatte! Ieri dicevano che era impossibile. Oggi dicono che non si doveva fare. Domani rimarranno in silenzio.

2 months ago

+++ CONSIGLIO COMUNALE +++

Ecco le proposte che il Movimento 5 Stelle Piombino porterà nel prossimo Consiglio Comunale lunedì 01 ottobre 2018.

Condividi con gli amici!

2 months ago
MoVimento 5 Stelle

LA NORMA SUI SEGGIOLINI ANTI-ABBANDONO È LEGGE!

- In Italia 1 genitore su 4 ammette di aver dimenticato il figlio in auto
- Nel 2018 in tutto il mondo hanno perso la vita già 45 bambini ... See more

2 months ago
Foto dal post di Movimento 5 Stelle Piombino

Il Movimento 5 Stelle Piombino intende organizzare, per la giornata del 21 Ottobre prossimo, un pullman in occasione dell'evento Italia 5 stelle 2018, che si svolgerà a Roma a partire dal giorno ... See more

2 months ago

INUTILE ARRAMPICARSI SUGLI SPECCHI.

Leggendo il comunicato di risposta del PD alla grande mobilitazione cittadina contro il progetto Rimateria, si evidenziano chiaramente alcune importanti ... See more

2 months ago

Come Movimento 5 Stelle Piombino ci auguriamo che la notte che sta per arrivare porti consiglio ai sindaci del Comune di Piombino, Campiglia, Suvereto e San Vincenzo, che domani trovino il coraggio ... See more

2 months ago

DOMANI SERA.

Ti aspettiamo a Riotorto!

2 months ago

🏷 22.09.2018

Questa mattina si è svolta la manifestazione, programmata dal Comitato Salute Pubblica di Piombino, contro l'ampliamento della discarica di Ischia di Crociano.
La partecipazione è ... See more

2 months ago

In diretta dalla manifestazione contro l'ampliamento della discarica di Ischia di Crociano

2 months ago

Sabato 22 settembre, alle ore 10.00, in piazza Cappelletti, si terrà una manifestazione organizzata dal comitato salute pubblica contro l'ampliamento della discarica di Ischia di Crociano.
Il M5S ... See more

2 months ago

Abbiamo raccolto tutte le delibere e le determine approvate dall'Amministrazione relativamente alla candidatura di Piombino 2020 sia per la realizzazione di eventi, sia per campagna pubblicitaria. ... See more

2 months ago

BOMBOLE DEL GAS: SI PUÒ FARE DI PIÙ (SENZA ESSERE EROI).

Apprendiamo con soddisfazione che l'Amministrazione Comunale ha dato un seguito all'approvazione della nostra mozione sull'abbandono ... See more

3 months ago

Il M5S Piombino si ritrova nella consueta Assemblea Pubblica aperta a tutti i cittadini.
Vieni a trovarci Lunedì 17 Settembre, alle ore 21:00, alla sala del Perticale!

Segna la tua partecipazione ... See more

3 months ago

Manette: un “bignami” per capire il PD.

Desideriamo ripercorrere la storia di una nostra mozione, risalente a quasi 3 anni fa, quando chiedemmo al consiglio comunale di approvare la nostra ... See more

3 months ago

Ricordiamo a tutti che questa sera ci sarà la consueta assemblea pubblica settimanale.
Ore 21.00, sala del Perticale.
Vi aspettiamo!

3 months ago

3 months ago
La lente dei 5 Stelle sul porto di Piombino

ADDIO ALLA TRATTA MOBY PER LA SARDEGNA
E’ notizia di questi giorni il saluto che Moby (nella linea commerciale Piombino- Sardegna) ha dato alla nostra città, lasciando sul campo un altro vuoto in ... See more

PIOMBINO: Dopo lo stop della tratta commerciale per la Sardegna e i numeri diffusi dall'Autorità portuale, i pentastellati vogliono approfondire la situazione

3 months ago

Questa mattina il Consiglio Comunale di Piombino ha RESPINTO, con il voto contrario del PD, l'ordine del giorno che proponeva di indire un referendum consultivo sul progetto RiMateria.

3 months ago
Sul progetto RiMateria si pronunci la popolazione - Stile libero

Sul progetto RiMateria si pronunci la popolazione: comunicato congiunto di tutte le forze di opposizione in consiglio comunale.

PIOMBINO 29 agosto 2018 - Il PD fino ad oggi ha gestito RiMateria dettando gli indirizzi di una scellerata politica dei rifiuti. Non sono condivisibili due scelte politiche assunte. Da un lato, la ... See more

3 months ago

Ricordiamo a tutti gli interessati che questa sera ci sarà l'assemblea pubblica presso la sala del quartiere di Riotorto (via delle scuole 11/e) alle ore 21.00.
Vi aspettiamo!

4 months ago

Ieri era toccato allo striscione del Coordinamento Art.1, oggi alla bandiera dell'USB. Possiamo solo augurarci che questa volta, la rimozione della bandiera, sia da considerare come l'avventato atto ... See more

4 months ago

4 months ago
Movimento 5 Stelle Piombino

Da questa sera la riunione settimanale del Movimento 5 Stelle Piombino si terrà presso la sala di quartiere a Salivoli.
⭐⭐⭐⭐⭐

ECCO TUTTE LE ASSEMBLEE DEL MESE DI LUGLIO!

Condividi con gli amici e vieni a trovarci!

4 months ago

ANTICIPO PER UNA POLIZZA GIA' PAGATA?

Apprendiamo da un articolo comparso su Stile Libero il 20/07/2018 che: ”Caramassi non ha avuto, al riguardo, remore ad ammettere che venerdì 13 luglio scorso ... See more

4 months ago
MoVimento 5 Stelle

ADESSO SI COMINCIA DAVVERO!
Sono passati quasi due anni e le comunità colpite dal sisma del centro Italia non possono più aspettare. Per questo abbiamo approvato quello che si può definire ... See more

4 months ago
Rifiuti, sviluppo, infrastrutture. Le idee dei Cinque Stelle per Piombino

Il capogruppo del Movimento Cinque Stelle in consiglio regionale Giacomo Giannarelli ha visitato la discarica Rimateria di Ischia di Crociano. No a un ampliamento superiore alle 400mila tonnellate, ... See more

4 months ago
Foto dal post di Movimento 5 Stelle Piombino

Nel pomeriggio abbiamo visitato insieme a Giacomo Giannarelli i cantieri del porto.

4 months ago
Sopralluogo in discarica, la virata 5 Stelle VIDEO

PIOMBINO: Sopralluogo in discarica del consigliere regionale Giannarelli e dei 5 Stelle locali. Promessa di tornare, l'intento è un cambio di rotta

4 months ago

In diretta con il comitato dei cittadini di Colmata

Archivi del mese: febbraio 2014

Presentazione del Candidato Sindaco, Lista consiglieri e Programma elettorale

Elezioni Amministrative PIOMBINO 2014

Il MoVimento 5 Stelle Piombino presenta:
– Candidato Sindaco
– Lista di consiglieri 
– Programma Elettorale 

Presentaz. SindacoQuesto per noi è il coronamento di due anni di duro lavoro, di studio, di arrabbiature, di ore e giorni sottratti al proprio tempo libero e agli affetti; il tutto con il solo ed unico scopo di riuscire ad essere parte attiva nel costruire il futuro.

Siamo Cittadini come Voi: incensurati, senza carichi pendenti, non iscritti a logge massoniche, che non hanno alcun interesse a stringere alleanze o coalizioni.
Cittadini che hanno voglia di veder cambiare in meglio questa città, portando la voce della gente comune.

Questo traguardo è solo l’inizio di un percorso che porterà Piombino ad essere una città moderna, che vive e prospera delle proprie specificità.

Se gli elettori ce ne daranno la possibilità, è nostra ferma intenzione creare un’Amministrazione capace di programmare a lungo termine. Capace di gettare le basi affinché tutti i Cittadini, e non le bizzarrie di un mercato finanziario impazzito o le difficoltà del momento che rendono tutto pauroso e ignoto, siano gli artefici delle scelte.

Potremo fare ciò solo se crederete che il Vostro voto e la Vostra voce saranno rappresentati.

Siamo idee e facce nuove ma non per questo arriviamo del tutto impreparati alla prova delle elezioni: ci siamo documentati sugli aspetti che riguardano il nostro programma e sui temi che abbiamo affrontato in questi mesi, legati agli eventi che ha dovuto fronteggiare Piombino. Eventi che spesso hanno avuto carattere nazionale e che abbiamo potuto approfondire grazie al canale diretto che abbiamo con i Portavoce in Parlamento.

Noi abbiamo capito ciò che altri ancora stentano a comprendere, ovvero che senza la PARTECIPAZIONE dei Cittadini nessun progetto potrà mai essere portato a termine.
Per noi la partecipazione nasce da un’idea, un sogno, forse anche un’utopia, che si rivela man mano sempre più realizzabile.

PROFESSIONE CITTADIN

Vi aspettiamo

MOVIMENTO 5 STELLE PIOMBINO

L’onere del cambiamento

CAMBIAMENTO: (da Wikipedia) atto o effetto del cambiare o del cambiarsi.

Sinonimi: cambio, mutamento, modifica, modificazione, trasformazione, alterazione, variazione, metamorfosi, novità, innovazione, rinnovamento, miglioramento, correzione, evoluzione, riforma. 

1959776 588692131209077 661065246 nProbabilmente questa è stata la parola che, da quando ne abbiamo memoria, ha maggiormente riempito le bocche di politici e benpensanti.

Si parlava di cambiamento quando ancora l’attuale crisi economica non era neanche ipotizzabile. Si parlava di cambiamento già negli anni ottanta, quando la società ed il benessere collettivo crescevano a passi da gigante. Si parlava di cambiamento nel dopoguerra, quando non c’era niente da cambiare e tutto da ricostruire. Questa parola ha animato le tribune politiche dei Bar di tutta l’Italia, tribune nelle quali ci siamo accapigliati nel tentativo di promuovere coloro ai quali abbiamo delegato la nostra rappresentanza e la speranza di cambiamento. 

Dualismi, modelli da contrapporre, da seguire: comunismo o capitalismo? Destra o sinistra? Prodi o Berlusconi? Governo politico o di scopo?

Poi, ad un tratto ci ritroviamo cresciuti nella nostra consapevolezza politica, ci attivi nel cambiare il mondo, perlomeno quello a noi più prossimo, ed in questo percorso ci accorgiamo che esistono persone come Rossano Ercolini

Rossano non è uno statista, non è un dispensatore di verità o un filosofo ambientalista che elargisce critiche dell’alto di un palco. Rossano è un maestro elementare.  Rossano è un maestro elementare che ha scelto di dedicare tutte le sue energie fisiche e mentali a cambiare la concezione che abbiamo dei rifiuti. Rossano è un maestro elementare che dirige un Centro di Ricerca nato dal volontariato e che ora rappresenta un’eccellenza mondiale, che trascorre il suo tempo libero in una discarica, a studiare quello che noi gettiamo e a cercare valore dove noi non lo riconosciamo più. Rossano è un maestro elementare che gira per il mondo, lontano da casa, a promuovere la strategia RIFIUTI ZERO, senza nessun tornaconto economico, solo per il bene della collettività.   

Rossano è un maestro elementare che ha vinto il GOLDMAN ENVIRONMENT PRIZE (massimo riconoscimento mondiale in campo ambientalista) ed è stato insignito di questo premio dal Presidente degli Stati Uniti in persona.

Forse da qui dobbiamo ripartire. Forse Rossano è la prova vivente di come il cambiamento possa partire dal basso, dall’impegno e dalla forza di volontà dei cittadini nel costruire un futuro migliore. Rossano non è un “grillino” (anzi, spesso l’ho sentito critico nei confronti del Movimento), è un indipendente, è una persona che sta dedicando la sua vita ad una causa e non si schiererà mai con alcuna forza politica. Questo però non impedirà a noi, MoVimento 5 Stelle Piombino, di credere in lui.

RIFIUTI ZERO

Martedì 18 febbraio, come Movimento locale, abbiamo organizzato l’ennesimo evento per parlare di RIFIUTI ZERO. Come gruppo riponiamo molte speranze in questa strategia e crediamo fermamente che il mezzo migliore, affinché RIFIUTI ZERO diventi il pensiero di riferimento in questo ambito, siano gli incontri pubblici come quello che abbiamo organizzato. Incontri in cui i cittadini hanno la possibilità di rivolgere domande e ai quali possano percepire l’entusiasmo e la convinzione dei relatori.

All’evento erano invitati: Rossano Ercolini, l’Amministratore Unico di ASIU, Fulvio Murzi, e, collegato in videoconferenza, Enzo Favoino (Coordinatore del tavolo di lavoro Zero Waste Europe).  

Correremo il rischio di sembrare autocompiacenti, ma nonostante le condizioni avverse: giorno infrasettimanale, festival di Sanremo (con tanto d’incursione di Beppe Grillo), la Champions League e nonostante la solita manifestazione di ostracismo dei mezzi di informazione locali nei nostri confronti, la sala era piena.

Forse è il sintomo che nelle persone sta maturando la consapevolezza che questo modello di società non è più sostenibile, che i rifiuti POSSONO e DEVONO essere considerati un bene comune, al pari di energia e acqua.  

Possiamo affermare con orgoglio  che il dibattito si è svolto serenamente e con l’intento di individuare le  criticità del nostro sistema di gestione e le possibili convergenze con il modello RIFIUTI ZERO.

1962734 588692874542336 425533156 n

Cogliamo anche l’occasione per ringraziare il Presidente Murzi, che, nonostante sia un esponente del PD locale, ha accettato serenamente di partecipare ad un evento organizzato dal MoVimento 5 Stelle Piombino, senza temere le  critiche alle quali sicuramente si sarà esposto e per aver dimostrato volontà di confronto senza chiusura ideologica.

Noi ci crediamo. Crediamo che i rifiuti diventeranno una risorsa e non più un costo per la società, ma non possiamo attendere che questa classe politica “distratta” dagli interessi degli inceneritoristi cambi la rotta.

Come al solito l’onere del cambiamento è sulle spalle del cittadino ed in fondo noi siamo questo: cittadini attivi, cittadini che hanno scelto di partecipare e non di delegare, cittadini che hanno scelto di capire, Cittadini in MoVimento

MOVIMENTO 5 STELLE PIOMBINO

C’era una volta una sinistra seria

La questione morale, nell’Italia d’oggi, fa tutt’uno con l’occupazione dello Stato da parte dei partiti governativi e delle loro correnti, fa tutt’uno con la guerra per bande, fa tutt’uno con la concezione della politica e con i metodi di governo di costoro, che vanno semplicemente abbandonati e superati. Ecco perché dico che la questione morale è il centro del problema italiano.

 (Enrico Berlinguer, segretario del Pci, 28 luglio 1981)

1962803 588259814585642 708183617 nSono passati più di trent’anni e quel cancro che lui denunciava si è infiltrato in tutto il panorama politico italiano, senza risparmiare nessuno, la sua Sinistra compresa.

Il coraggio di dire la verità è una virtù che appartiene a poche persone.

Indagare, scavare nei grandi tabù della sinistra italiana, denunciarne le ambiguità e connivenze, è quanto il MoVimento 5 Stelle Piombino si è preposto di fare invitando, il 17 febbraio scorso, Stefano Santachiara.

Stefano Santachiara è un giornalista d’inchiesta, collaboratore del “Il Fatto Quotidiano“, che insieme all’autore Ferruccio Pinotti, ha scritto “I panni sporchi della sinistra“, libro-denuncia degli ultimi vent’anni del centro sinistra italiano.

1897749 588259511252339 1141285218 nLo abbiamo invitato, creando un evento pubblico, sapendo già che nella nostra città sarebbe stato un argomento più scomodo che in altre, e che non saremmo stati aiutati nella sua promozione da parte della stampa locale, preventivamente informata dei dettagli, ma puntualmente disattenta nel riportarli fedelmente (ne è un esempio l’errore di stampa in cui è stato indicato l’orario errato della conferenza alle ore 17 anziché alle ore 21, quale inizio della presentazione presso la Saletta Rossa del Comune).

Tuttavia l’incontro e la presentazione ci sono stati, Stefano si è rivelato subito una persona piacevole, competente, dalla grande capacità dialettica, espressa comunque con un linguaggio semplice e coinvolgente.

Ci ha parlato del suo libro, analisi della trasformazione di una sinistra che ha completamente perduto i connotati di un tempo, quelli cioè in cui si riconoscevano i ceti più deboli, la classe operaia, quelli che la stessa avrebbe dovuto difendere e salvaguardare dai cosiddetti “poteri forti”. Purtroppo invece anche la sinistra ruba, inquina, specula.

1922445 588259581252332 1567546421 nSantachiara parla ininterrottamente per quasi due ore, passando da argomenti come il doppio filo che lega la sinistra alle banche, lo scandalo MPS, l’ascesa a Bnl, il racconto delle storie dei maggiori esponenti del Pd (Veltroni, Bersani, Renzi), fino  al più eclatante dei casi, ovvero il nostro attuale Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

I partecipanti si sono dimostrati molto coinvolti, rivolgendo domande riguardanti i fatti più oscuri e irrisolti del nostro recente passato, alle quali Stefano ha risposto in maniera esauriente, ovviamente nei limiti delle sue conoscenze acquisite e delle sue supposizioni.

Come Rossano Ercolini, intervenuto a Piombino il giorno immediatamente successivo per l’evento Rifiuti Zero, anche Stefano non è un “grillino”: Santachiara è semplicemente dalla parte della coerenza, dell’onestà, della Verità.

Una vera occasione persa per chi non ha partecipato all’incontro.

MOVIMENTO 5 STELLE PIOMBINO

REPORT EVENTO 7/02/2014: parliamo di lavoro con le Portavoce Paglini e Catalfo

Il MoVimento 5 Stelle Piombino ci tiene ad introdurre il report della giornata del 7 Febbraio 2014 con un ringraziamento speciale a tutti Portavoce 5 Stelle alla Camera e al Senato i quali hanno permesso, in questi mesi, a dei perfetti “Signor nessuno” come noi, di poter entrare nei Palazzi del Potere, quei palazzi solitamente severamente vietati ai cosiddetti “cittadini normali”.
Ci hanno concesso la possibilità di essere considerati, ascoltati, trattati come amici di una vita.
Senza mai perdere l’umiltà, la voglia di lottare.
Sono rimasti attaccati alle loro radici, senza mai dimenticarsi le origini, i valori con i quali sono cresciuti e che gli sono stati insegnati: non è facile vedersi passare davanti agli occhi 18.000 euro e restituirne 15.000!
Grazie ragazzi grazie di vero cuore.

REPORT
Dopo quasi un mese di organizzazione, finalmente eccoci arrivati al grande giorno: al primo evento che apre la nostra campagna elettorale al quale saranno presenti le amiche nonchè Portavoce in Senato, facenti parte della Commissione Lavoro, SARA PAGLINI e NUNZIA CATALFO.
Le quali ci stanno aiutando da mesi e stanno lavorando sulla situazione del lavoro Piombinese e sul dramma Lucchini.

La giornata-evento inizia con una telefonata. Sono le ore 13.00: Sara e Nunzia arrivano a Campiglia.
Un nostro Attivista le va a prendere alla stazione e, finalmente, alle 13.30 le incontriamo.
Grandi saluti, pranzo di lavoro veloce con tutto il gruppo M5S e tour di Piombino: nonostante il maletempo, ci teniamo a far vedere loro (per l’ennesima volta) le meraviglie della nostra città!
Pausa caffè e di corsa al CentroGio’ per metterci all’opera e preparare la serata.
Discutiamo insieme gli argomenti da trattare all’incontro con i Cittadini, approfondiamo le problematiche locali e tutti i temi che in questo momento ci stanno più a cuore.

Alle 19.30 terminata la riunione, ci rechiamo al Mastarna Pub dove abbiamo organizzato un apericena aperto a tutta la cittadinanza.
Scopriamo che vi partecipano persone da tutta la Val di Cornia, fino a Rosignano e Livorno.
Nonostante la giornata infame dal punto di vista meteorologico, la gente vuole presenziare all’evento e non fa mancare il proprio apporto.

Ore 21.30: la sala del Perticale è piena e la serata può iniziare!
Sara introduce l’incontro e illustra i temi che analizzeremo. Come sempre, ci mette gran cuore e competenza.
Lascia poi la parola a Nunzia per la sua presentazione personale alla quale fa seguire il video “5 Giorni a 5 Stelle“, il riassunto settimanale dei lavori del gruppo dei Portavoce alla Camera e al Senato.
La sala risponde bene: gli applausi sono tantissimi e calorosi.
Le persone sono accorate, sentono il tema, condividono le idee.
Gli argomenti LAVORO e OCCUPAZIONE vengono sviscerati con professionalità dalle due Portavoce, anche grazie ai numerosi interventi dei Cittadini presenti all’incontro.

Il “picco” della serata avviene quando Nunzia va a toccare il tema che meglio conosce, che ha inventato, per il quale si è battuta con tanta forza. La sua creatura: il REDDITO DI CITTADINANZA.
Lo spiega in maniera semplice, comprensibile, alla portata di tutti, aiutandosi con delle slide che si è creata con le sue stesse mani e che ha modificato appositamente per la serata durante l’apericena (mentre tutti mangiavano), per renderle il meno noiose possibile, immediate.

Con i dati alla mano la Capogruppo della Commissione ci spiega che il progetto del MoVimento si può realizzare anzi, si deve realizzare!
Tutta l’Europa dispone del reddito di cittadinanza, perchè l’Italia no?
Si tratta di una delle poche soluzioni che potrà permettere di far tornare l’economia a girare dal basso.
Il Cittadino creerà nuovamente “domanda” e l’industria la potrà esaudire.
Così facendo, verrà rilanciata anche la piccola e media impresa e si verranno a creare nuovi posti di lavoro.

Le domande delle persone presenti al Perticale si susseguono e le nostre Portavoce rispondono a tutti, con grande disponibilità e serietà.
Vengono toccati argomenti quali: commercio, impresa, industria, artigianato.
Sia a livello nazionale che locale.
Si parla di burocrazia, di semplificazione degli iter infiniti che in Italia abbiamo per aprire (o chiudere) un’attività, di soldi pubblici spesi per corsi di formazione che servono a poco dal momento che manca il lavoro.
Di occupazione.

Alle 24.00 la serata volge al termine tra gli applausi e le congratulazioni alle Portavoce.
Circa mezz’ora dopo l’orario previsto per la conclusione: segno che i tanti partecipanti si sono sentiti molto coinvolti dall’incontro e dai temi.

La mattina successiva si riparte, verso altri incontri con altri Cittadini.
Colazione veloce e di corsa alla stazione, con il ricordo vivido di una bellissima serata a 5 Stelle.
La prima di una lunga serie.

MOVIMENTO 5 STELLE PIOMBINO

Replica all’articolo di risposta di ANAS (dal Tirreno, 13 febbraio 2014)

1780238 657268167647922 381685757 o

Ci fa molto piacere apprendere dal Tirreno (13 febbraio 2014) che ANAS, in tutto questo periodo, abbia eseguito interventi di manutenzione ordinaria sulla variante Aurelia, tuttavia restano ancora molti i tratti pericolosi.

Il manto stradale, specialmente in caso di pioggia forte, è sconnesso, con il conseguente effetto di acquaplaning molto frequente.

A questo proposito, cogliamo l’occasione per invitare ANAS all’evento organizzato dal MeetUp di San Vincenzo proprio sulla tematica della Variante Aurelia e Autostrada Tirrenica, che si terrà il prossimo sabato 15 febbraio, alle ore 16.30 nella Sala delle Esposizioni (P.zza Mischi).

Durante questo incontro saranno affrontati temi riguardanti la viabilità, ed i relatori dell’evento saranno: Alessandro Sascia Lucibello Piani Comitato NO SAT (IPC Riparbella), Ubaldo Giardelli Comitato NO SAT (Attivista MoVimento 5 Stelle), Michele Scola Comitato NO SAT ( Italia Nostra), Giuliano Parodi Comitato NO SAT (Consigliere Comunale Suvereto) e Matteo Della Negra Attivista MoVimento 5 Stelle Grosseto, da confermare Caracciolo, Presidente Italia Nostra.

Oltre alla cittadinanza, sono invitati a partecipare anche gli amministratori locali.

La presenza di ANAS sarebbe molto importante, in quanto potrebbe rappresentare un ottimo momento di confronto. 

MOVIMENTO 5 STELLE PIOMBINO

LOCANDINA EVENTO 15 FEBBRAIO 2014

evento 15 febbraio 2014

 

AURELIA: MANUTENZIONE NON PERVENUTA (che sia una tattica politica?)

Il MoVimento 5 Stelle Piombino considera la Variante Aurelia una strada indispensabile per una mobilità gratuita e sicura nella provincia di Livorno e Grosseto. Una superstrada quattro corsie che l’Europa (nel suo Libro Bianco sui trasporti) giudica già perfettamente in grado di sostenere i traffici presenti e futuri. Senza la necessità di una sua trasformazione in autostrada a pagamento come troppi, in maniera interessata, vorrebbero.

Ciò che è stato riportato in maniera critica in un articolo da Il Tirreno: il degrado del fondo stradale, la pericolosità di buche e irregolarità presenti, il rischio in caso di pioggia di pattinamento (specie nel tratto livornese) è la triste realtà, sotto gli occhi di tutti.

Questo è dovuto alla mancanza di una normale manutenzione stradale da parte di Anas che, da anni, attua solamente piccole opere e aggiustamenti mai risolutivi ed organici.

Il MoVimento 5 Stelle Piombino e le tante Associazioni che si oppongono all’esproprio della Variante, hanno più volte chiesto lavori di ripristino adeguato del manto stradale e, soprattutto, denunciato la mancanza di una manutenzione ordinaria (o straordinaria) come una forma indebita di pressione sulle popolazioni perché accettino l’esproprio e il pedaggio.

C’è stato chi, come il sindaco Anselmi durante un Consiglio Comunale,  ha definito la variante (quella che l’Europa giudica adeguata) un “pertugio” e “non sicuro” (quando la Regione dice invece che gli incidenti sono nella media).

E’ una cosa che non possiamo tollerare. Un giocare sulla pelle delle persone.

La variante è nostra, pubblica e gratuita. Deve essere messa in sicurezza. Anche perché, farlo, ha costi nettamente inferiori rispetto a quelli di intervento nella costruzione di complanari.

MOVIMENTO 5 STELLE PIOMBINO

Al via il Fondo di Garanzia per le Piccole e Medie Imprese!

fondo PMIEcco il Fondo di Microcredito a sostegno delle piccole e medie imprese, finanziato dai tagli dei costi della politica e, nello specifico, dai tagli degli stipendi dei parlamentari del MoVimento 5 Stelle.

Per le piccole e medie imprese che versano in uno stato di crisi e di abbandono da parte dello Stato e anche degli istituti di credito, diventando così più vulnerabili all’usura, al fallimento e alla chiusura, questo provvedimento è di fondamentale importanza!

Il Fondo di Garanzia per le Piccole e Medie imprese è stato istituito dall’art. 2, comma 100, lettera A, della legge 622/96. Esiste dal 1997, poi riformato nel 2005 e ancora nel 2010. Il fondo è nato per offrire ai soggetti finanziatori autonome garanzie ai fini dell’ottenimento del finanziamento richiesto, in parole più semplici, consente l’applicazione di condizioni economiche più favorevoli quando una PMI chiede un finanziamento ad una banca o ad un intermediario finanziario.

Come funziona: la garanzia del fondo è richiesta ed è concessa alla banca o all’intermediario finanziario (confidi o altro soggetto finanziatore) che ha garantito in prima battuta o ha concesso il finanziamento. Quindi l’intervento del fondo, anche se a beneficiarne è la PMI, è sempre e solo un intervento in seconda battuta perché interviene, come è facile intuire, a garantire il finanziamento concesso.

Per cui le PMI non possono direttamente accedere al fondo. L’impresa che ha bisogno di un finanziamento può solo chiedere alla banca di garantire l’operazione mediante la garanzia offerta dal fondo e, pertanto, in relazione alla quota garantita, che in alcuni casi può arrivare al 100%, l’intervento dell’intermediario finanziario (banca o confidi) è a rischio zero in caso di insolvenza dell’impresa, perché il suo credito viene risarcito dal fondo centrale di garanzia e, in caso di esaurimento fondi, direttamente dallo Stato.

Sia chiaro, quindi, che attraverso questo meccanismo le imprese non ottengono un contributo in denaro o l’erogazione diretta di un finanziamento agevolato, ma la concreta possibilità di ottenerlo attraverso gli intermediari finanziari (strappando anche delle ottime commissioni rispetto tassi, condizioni, etc..) perché a garantire il credito concesso da questi ultimi è, in ultima battuta, lo Stato.

Possono accedere al fondo tutte le PMI, comprese quelle artigiane.

Il MoVimento 5 Stelle Piombino ritiene perciò che sia importante comunicare anche a tutte le imprese del nostro territorio l’esistenza di questo fondo: consultate il sito internet http://www.fondidigaranzia.it/ per verificare le caratteristiche necessarie per accedervi.

Finalmente un aiuto concreto per le imprese!

MOVIMENTO 5 STELLE PIOMBINO

Chi è Online
There are currently 1 user and 0 guests online.
Online users
LikeBox
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar